giovedì 12 novembre 2009

Stoccafisso alla Livornese


Ingredienti:
per 4 persone
600gr. di stoccafisso già ammollato;
300 gr di pomodori pelati privati dei semi (oppure polpa di pomodoro);
1/2 bicchiere di olio d'oliva extra vergine;
2 cipolle medie tritate finemente;
2 spicchi d'aglio tritato
1 costola di sedano tritata;
qualche foglia di basilico;
1 ciuffo di prezzemolo tritato;
2 patate;
sale, pepe e peperoncino.

Preparazione:

Mettere in una casseruola quattro cucchiai d'olio con le cipolle,un cucchiaio di prezzemolo ,uno spicchio d'aglio, sedano, ed un pizzico di sale;far appassire,unire i pomodori e far cuocere a fuoco medio per circa venti minuti.
Nel frattempo, spellare, diliscare lo stoccafisso e tagliarlo a quadretti.
Versare in un tegame, possibilmente di terracotta, il resto dell'olio, farlo scaldare, aggiungere lo stoccafisso,il prezzemolo e l'aglio rimasti, farlo insaporire, mettere il peperoncino, poco sale e pepe.
Passare al passaverdura il pomodoro, con gli odori precedentemente cotti; ed aggiungerlo allo stoccafisso. Incoperchiare e far cuocere a fuoco lento per circa due ore.
Sbucciare le patate, tagliarle a tocchetti, lavarle moto bene ,in modo che possano perdere un poco d'amido; (altrimenti si attaccherebbero con più facilità al fondo del tegame),unirle al resto, quaranta minuti prima della fine cottura con qualche foglia di basilico,pepe (e sale se dovesse mancare)

Nessun commento:

Posta un commento