giovedì 24 marzo 2011

Pizza con lievito madre di Bonci


Ingredienti per una teglia da cm 30 per 35
300 gr di farina 0;
240 gr di acqua;
90 gr di L.M.
1 cucchiaio raso di olio;
5 gr di sale,
Per guarnire:
200 gr di polpa fine di pomodoro;
olio, sale, origano( da aggiungere al pomodoro)
1 mozzarella fiordilatte, o treccia (ben sgocciolata)
capperi, acciughe;

Preparazione:
Rinfrescare il L. M. la mattina , lasciarlo a temperatura ambiente qualche ora, il pomeriggio iniziare la preparazione dell'impasto per la pizza.
Mettere l'acqua in una bacinella, aggiungere il lievito madre a piccoli pezzi, la farina, l'olio e il sale.
Girare il tutto con un mestolo di legno e poi proseguire con le mani solo per amalgamare. Coprire l'impasto e lasciare riposare per circa 15 minuti. Riprenderlo e scaravoltarlo sulla spianatoia ben infarinata con farina di grano duro, fare delle pieghe girando l'impasto verso di noi fino a che non si attacca più alle mani.Mettere a lievitare in frigorifero coperto per 24 ore
Il giorno dopo, tirare fuori dal frigo l'impasto un'ora prima della stesura.Trascorso questo tempo stendere la pasta con le mani sulla spianatoia ben infarinata, quindi aiutandosi con il braccio mettere in teglia ben unta di olio. Condire con il pomodoro e cuocere in forno già caldo 250° per
17 minuti al piano basso. Togliere la pizza dal forno guarnire a piacere con mozzarella e altro, infornare di nuovo al piano alto per 5 minuti.

10 commenti:

  1. Bonci intendi quell'omone che va dalla Clerici? Io lo adoro, lo vorrei una sera che mi prepara una pizza a casa!!! Sembra tutto semplice quello che prepara ma in realtà...Ti è riuscita benissimo , ciao Daniela.

    RispondiElimina
  2. Deve'essere buonissima!!! Le pizze di bonci fanno venire la bavaaaaa! Bravissima! :P

    RispondiElimina
  3. ciao,Daniela^;^complimenti per la tua pizza!!è venuta molto bene:))
    io,la settimana scorsa,ho provato a fare un'impasto di Bonci,con 1 kg di farina-800ml di acqua-7 gr di lievito ecc.dopo l'impasto,si faceva lievitare in frigo 24 ore,come la tua.Il giorno dopo,l'ho tolta 2 ore prima(non l'aveva detto lui..ho fatto a modo mio)l'ho stesa e tutto ed infornata...beh..è venuta uno schifo :((
    ieri sera,l'ho fatta a modo mio,anzi,ho voluto impastarla con il latte e dopo 2 ore 1/2 di riposo,è venuta una favola :) Bonci ha le mani d'oro,è bravissimo,non so perche',io non ci sia riuscita...ma ritentero'...;0))

    scusa se mi sono dilungata...un bacio^;*

    RispondiElimina
  4. Ti è venuta una pizza perfetta..prima o poi devo trovare il coraggio e farla...bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  5. Bè, mi sembra ottima, complimenti!

    RispondiElimina
  6. concordo pizza favolosa io mi sa che ho sbagliato i tempi c con il lievito naturale l'ultima volta

    RispondiElimina
  7. fenomenale, me la segno e la proverò!:D
    Bonci è una sicurezza!

    RispondiElimina
  8. Si Daniela proprio lui, e devo dirti che è cosi semplice che oramai faccio sempre la sua

    RispondiElimina
  9. Elisabetta, ma perchè uno schifo? l'hai messa in forno ben caldo al piano basso?O forse non l'hai stesa bene con le mani?
    Con il latte penso che debba venire più morbida, o sbaglio?

    RispondiElimina