sabato 5 novembre 2011

Zampone con le lenticchie


Ingredienti per 6 persone:

1 zampone di circa 800-900 gr.
300 gr di lenticchie;
1 carota;
1 cipolla ;
1 costa di sedano;
2 foglie di alloro;
2 cucchiai di salsa di pomodoro;
1/2 bicchiere di vino bianco secco;
3-4 cucchiai di olio extravergine;
sale,pepe;
1 mestolo di brodo vegetale;

Preparazione:
La sera precedente mettere lo zampone in acqua fredda; tenerlo a bagno tutta la notte.
Il giorno dopo scolarlo, asciugarlo e punzecchiarlo qua e la con uno stecchino da denti; avvolgerlo quindi in carta di alluminio per evitare che durante la cottura si rompi.
Metterlo nella pesciera coperto di acqua fredda, portare ad ebollizione e cuocere per almeno due ore a fuoco dolcissimo.
Nel frattempo cuocere le lenticchie. Mondare e tritare la cipolla, la carota, e la costa di sedano; soffriggere il trito di verdure in olio, aggiungere le lenticchie lavate ( ma non tenute a bagno )salare, pepare e fare insaporire il tutto per qualche minuto, mescolando con un cucchiaio di legno.
Bagnare le lenticchie con il vino, sfumare, versare il pomodoro, il brodo, mettere l'alloro e proseguire la cottura mescolando spesso per circa 30- 40 minuti. Se necessario aggiungere altro brodo.
Trascorso il tempo di cottura dello zampone, scolarlo e tagliarlo a fette di circa 2 cm.
Disporre le lenticchie su di un vassoio e adagiarvi sopra le fette dello zampone, con il piedino

Nessun commento:

Posta un commento