domenica 26 febbraio 2012

Anelli di cipolla fritti

Ingredienti per 2 persone:

1 cipolla bianca grossa;
olio di semi di arachidi;
sale
Per la pastella:
3 cucchiai colmi di farina 0;
1 bicchierino di birra;
1 punta di zucchero;
acqua q.b.
Lievito (la quantità di questo dipende da quale lievito si usa, se sarà lievito di birra 3-4 gr. se invece si usa il lievito naturale come nel mio caso, io ho messo una piccola noce di lievito sciolto in acqua)


Preparazione:
Spellare la cipolla, togliere le due estremità, tagliarla in senso orizzontale di un cm. scarso separando delicatamente gli anelli.
Preparare la pastella con gli ingredienti sopra citati ,mischiarli bene con la frusta da non formare grumi e lasciarla riposare almeno un'ora ( la pastella non deve essere troppo fluida altrimenti non si attacca alla cipolla, altrimenti aggiungere ancora un poca di farina)
Scaldare l'olio, immergere gli anelli pochi per volta cuocere per un paio di minuti per parte scolare su carta per fritti e servire spolverati di sale


5 commenti:

  1. mamma che buoni!!!! la mia ernia iatale però già urla solo a vederli! bè, però, uno strappetto alla regola.... ciao marina!!!!

    RispondiElimina
  2. Buonissime, hanno un aspetto invitante!Ciao

    RispondiElimina
  3. a parte il buon aspetto non sono molto unti è un ottima ricetta con un buon rapporto qualità/prezzo

    RispondiElimina
  4. Sfiziosissimi! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. questa ricetta me la segno subito....è proprio la pastella che cerco.....gonfia, splendida!!!!
    grazie per averla pubblicata,
    a presto,
    ciaoooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina