martedì 18 ottobre 2016

Muffins allo yogurt

Ingredienti per 12:
170 gr di farina 00;
130 gr di zucchero;
80 gr di burro;
2 uova;
100 gr di yogurt bianco naturale;
7 gr di lievito per dolci;
scorza grattugiata di un limone;
1 pizzico di sale;
1/2 cucchiaino di vaniglia liquida ( oppure i semini di 1/2 bacca)
Preparazione:
Accendere il forno a 180°.
Separare gli albumi dai tuorli.
Setacciare la farina con il lievito.
Montare a crema il burro morbido con lo zucchero, unire un pizzico di sale,la scorza del limone grattugiata e gli albumi liquidi( senza montarli),appena sono ben incorporati unire prima un tuorlo, poi il secondo, lo yogurt, la vaniglia, e la farina setacciata con il lievito un cucchiaio alla volta; amalgamare bene tutti gli ingredienti con una spatola,quindi mettere due cucchiai del composto in ogni pirottino da muffins ( oppure usare una tasca da pasticceria).
Cuocere in forno per circa 20-25 minuti ( io 18 minuti ) e comunque fare la prova stecchino per controllare se sono asciutti dentro.
A piacere aprirli e mettervi dentro della crema al cioccolato e spolverarli di zucchero a velo.
N.B. Se volessimo usare uno yogurt alla frutta diminuire la quantità del burro di 20 grammi cioè invece di 80 grammi metterne 60.

venerdì 14 ottobre 2016

Girelle alla mozzarella di Luca Montersino

Ingredienti:
Per il pan di mozzarella:
500 gr di farina 360 w;
200 gr di latte intero;
20 gr di lievito di birra;
50 gr di burro;
8 gr di sale;
10 gr di zucchero;
200 gr di mozzarella fresca;
20- 30 gr di acqua nell'impasto( se dovesse essere troppo sodo)
Per la finitura:
100 gr. di concentrato
olio, sale,
2 gr. di origano secco
forno a 220°--230° per 7-9 minuti
Preparazione:
Nella planetaria mettere la farina e lo zucchero, disporre al centro il lievito sbriciolato ed aggiungere poco alla volta il latte,( altrimenti non si incorda)
Quando l'impasto è ancora grezzo aggiungere la mozzarella sfilacciata e continuare ad impastare( se dovesse essere troppo duro mettere poco per volta i 20-30 gr di acqua), ora mettere il burro morbido sempre poco per volta ed infine il sale
Togliere l'impasto dalla planetaria e lavorarlo un' altro po' con le mani  fino ad avere un composto liscio ed omogeneo.
Lasciare riposare in frigo l'impasto per almeno una mezz'ora.
Nel frattempo preparare il condimento mettendo il concentrato in una casseruola e condirlo con olio sale  e origano( a piacere mettere anche un poco di parmigiano grattugiato) trascorso questo tempo di riposo stendere la pasta ad una altezza di 3mm., condirla con il concentrato lasciando in fondo 2 cm senza condimento .
Arrotolare il rettangolo di pasta molto stretto, avvolgerlo nella pellicola trasparente e chiuderlo a caramella.
Far riposare il rotolo nel congelatore almeno una mezz'ora in modo che possa solidificarsi e quindi di poterlo tagliare( con un coltello a sega)  più preciso( le fette dovranno essere dello spessore di circa 1,5 cm.
Sistemare ogni girella su di una teglia da forno opportunatamente distanziate per permettere la lievitazione; coprirle con la pellicola per non farle seccare e farle lievitare fino al raddoppio poi spennellarle leggermente con olio e cuocerle in forno già caldo a 220-230 per circa 7-9 minuti( e comunque fino a che avranno preso un poco di colore
Si possono servire così oppure aperte e riempite con salumi o formaggi

lunedì 10 ottobre 2016

Torta Lucchese di mele e pinoli

Ingredienti:
3 uova;
120 gr di zucchero;
30 gr di miele ( io di acacia)
150 gr di farina 00  (oppure 70 gr di farina formentone 8 file della Garfagnana)
150 gr di burro;
1 bustina di lievito per dolci;
1 pizzico di sale;
scorza di un limone grattugiato;
3 - 4 mele dipende dalla grandezza;
50 gr di pinoli;
Preparazione
Per prima cosa imburrare e infarinare una teglia da forno( possibilmente a cerniera) di cm.26.
Sbucciare le mele, tagliarle a cubetti e cospargerle di cannella.
Mettere il burro nel microonde per 30 secondi e lasciarlo li fino a che dobbiamo aggiungerlo al dolce diventerà una pomata ( in mancanza del microonde scioglierlo pochissimo sul fuoco.)
Lavorare molto bene in una casseruola lo zucchero con le uova, poi aggiungere il miele, un pizzico di sale,la scorza del limone, la farina setacciata con il lievito ed infine il burro a pomata, continuare a lavorare l'impasto per amalgamare bene tutti gli ingredienti.
Versare il composto nella teglia, livellarlo con una spatola, mettere i cubetti di mele sopra, aggiungere i pinoli e  mezzo cucchiaio di zucchero di canna.
Cuocere in forno già caldo 170° per circa 25 -30 minuti e comunque fare la prova stecchino.