mercoledì 31 dicembre 2014

Biscottini salati da aperitivo

Ingredienti:
225 gr. di burro;
2 uova;
140 gr. di farina;
60 gr. di farina di mandorle;
90 gr. di fecola;
80 gr. di grana grattugiato;
5 gr. di baking ( o lievito per torte salate )
sale q.b.
Per guarnire:
semi di sesamo, semi di papavero, un uovo sbattuto con poco latte o acqua.
Preparazione
Nella planetaria mettere il burro a pomata, la farina di mandorle e far insabbiare con la foglia un attimo, poi mettere le uova intere sale, lievito, grana grattugiato e amalgamare bene, quindi unire anche la fecola e la farina. ( non lavorare troppo l'impasto perchè è come quello di una pasta frolla, ma molto più morbido)
Accendere il forno a 170°
Mettere nella tasca da pasticcere uno stampino dentellato.
Tagliare la tasca a metà dello stampino.
Mettere l'impasto nella tasca e spremere formando  dei biscottini a piacere direttamente su una teglia da forno, ricoperta con cartaforno.
Spennellare di uovo sbattuto con il latte e unire dei semi di sesamo e di papavero
Cuocere in forno caldo 170° per 20 minuti.
Quando usciranno dal forno saranno ancora morbidi, lasciarli raffreddare prima di gustarli.
A piacere,
si possono lasciare anche altri 5 minuti in forno dopo averlo spento e lasciato lo sportello aperto.

Arista al limone

Ingredienti:
800 gr di arista con l'osso ( ma separata )
1 spicchio di aglio;
1e 1/2 bicchiere di olio extra vergine;
1 bicchiere di succo di limone;
zeste (bucce) di un limone;
sale, pepe;
qualche fogliolina di salvia e rosmarino tritati
Per contorno;
700 gr di patate rosse;
80 gr di burro;
140 gr di parmigiano grattugiato;
1/2 bicchierino di acqua calda,
sale;
Preparazione:
Mettere le zeste di limone a marinare per qualche minuto nel bicchiere di olio.
Separare la carne dall'osso, salarla,peparla e mettere la salvia e rosmarino tritati, riunirla, ma senza legarla.
Scaldare leggermente un tegame sul fuoco con lo spicchio di aglio (il tegame deve essere piuttosto stretto in modo tale da tenere la carne coperta fino a metà del liquido, olio e limone).
Quando il tegame inizia a diventare caldo versarvi l'olio con le zeste di limone, successivamente il limone e appena il liquido si sarà intiepidito mettere la carne la carne.
Coprire e lasciare cuocere a fuoco molto basso per due ore girandola un paio di volte.
Per preparare il contorno:
lavare  le patate e metterle a lessare in acqua fredda per circa trenta minuti, e, comunque sentire se sono cotte con una forchetta. Una volta cotte, pelarle e schiacciarle in una padella, aggiungervi un paio di cucchiai di acqua calda, sale, burro e parmigiano
Servire la carne, tagliata a fette e adagiata sulle patate, con sopra un poco d'intingolo di olio e limone.
Da Alice.

martedì 16 dicembre 2014

Baccalà al forno con patate

Ingredienti per 4 persone:
800 gr di baccalà ammollato;
600 gr di patate a pasta gialla;
2 cipolle dorate medie;
1/2 bicchiere di vino bianco secco;
2 spicchi di aglio;
poca farina bianca;
1 ciuffo di prezzemolo  tritato;
2 foglie di alloro;
olio extravergine, sale, pepe;
Preparazione:
Lavare le patate, metterle in casseruola, coprirle di acqua fredda e farle cuocere per circa mezz'ora in modo che rimangono consistenti,quindi pelarle e lasciarle intiepidire.
Ripulire il baccalà dalle lische, spellarlo, tagliarlo a pezzi non troppo grossi.
Pulire le cipolle dividerle in due e affettarle sottilissime (con la mandolina).
Scaldare 3 cucchiai di olio in una padella, versarvi le cipolle insieme alla foglia di alloro spezzettata e farle appassire a fuoco moderato.
Asciugare i pezzi di baccalà e infarinarli leggermente.
Quando le cipolle cominciano a prendere colore insaporirle con sale e pepe, tirarle su dalla padella con una schiumarola e tenerle da parte.
Sistemare i pezzi di baccalà nell'olio rimasto, rialzare la fiamma e farli rosolare per 5-6 minuti girandoli una volta.
Rimettere le cipolle nella padella, bagnare con il vino e, non appena sarà evaporato spegnere la fiamma.
Tagliare le patate a fette e sistemarle in una pirofila leggermente unta di olio,spolverarle di sale adagiarvi i pezzi di baccalà con l'intingolo delle cipolle.
Preparare un trito finissimo di aglio e prezzemolo cospargere la preparazione e mettere la pirofila in forno a 180° per circa 15-18 minuti

Tortini di riso per bambini

Ingredienti per 12 tortini:
180 gr di riso originario;
600 ml di latte;
90 gr di zucchero semolato;
3 uova intere;
40 gr di burro;
30 gr. di farina di riso (amido)
1 pizzico di sale;
la scorza di un limone grattugiato;
zucchero a velo q.b.
Preparazione:
Versare il latte nella pentola e farlo sobbollire, aggiungere un pizzico di sale ed il riso; far cuocere per 9 minuti, unire lo zucchero semolato ed il burro, far cuocere ancora per 9 -10 minuti.
Versare il riso cotto in una ciotola, lasciarlo raffreddare (anche in frigorifero )unire le uova, la scorza del limone e, mescolare molto bene.Aggiungere la farina di riso sempre mescolando, dividere il composto nei pirottini di carta e mettere in forno già caldo a 180° per 15-18 minuti.
Spolverizzarli di zucchero a velo e servirli.
Ricetta di tata Francesca