domenica 31 marzo 2013

Tortini di carciofi e pancetta

Ingredienti per 8 tortini
1 confezione di pasta briseè;
3 carciofi grandi;
1 pezzo di pancetta stesa;( circa 250 gr)
200 gr circa di gorgonzola dolce;
3 uova intere;
150 ml. di panna fresca;
2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
2 spicchi di aglio tritato;
1ciuffo di prezzemolo tritato;
sale,pepe;
vino bianco q.b.
2 cucchiai di olio extravergine;
Preparazione:
Stendere la pasta briseè, poggiarvi sopra gli stampini rovesciati e ritagliare intorno la pasta con 1 cm di bordo( ne vengono esattamente otto )
Posizionare la pasta dentro allo stampino con il bordo rialzato per contenere la farcia.
Pulire i carciofi, metterli in acqua  e limone per non farli annerire, quindi preparare la pancetta tagliata a piccoli pezzettini.
In una padella con l'olio mettere i carciofi tagliati a fettine sottili, salarli e dopo un paio di minuti sfumarli con il vino, aggiungere il trito di aglio e prezzemolo e di conseguenza due terzi di pancetta ( una parte verrà  rosolata in padella  da sola per guarnizione )far cuocere lentamente per circa  5-6- minuti, spegnere e ritagliare più finemente i carciofi anche con un paio di fobici da cucina ( altrimenti con uno spicchio di carciofo sarebbe già colmo il tortino ).
In una pirofila battere le uova, aggiungervi il parmigiano grattugiato, poco sale, pepe, e 50 gr. circa di panna. Quando la farcia di carciofi sarà fredda metterla negli stampini, versarvi tre cucchiaiate di composto di uovo e infornare per 15 minuti a 200°.
Intanto sciogliere a Bagno Maria il gorgonzola  con il resto della panna.
Metterne due cucchiai a specchio sul piatto,
posizionare nel centro il tortino sformato e sopra  guarnire con il resto della pancetta rosolata.

mercoledì 20 marzo 2013

Crostata alle bietole (dolce Lucchese )


Ingredienti:
Per la pasta
300 gr di farina 00;
2 uova intere;
100 gr. di burro;
100 gr. di zucchero;
1 pizzico di sale;
la scorza di un limone grattugiata finemente;
1/2 bustina di lievito per dolci;

Per la farcia:
300 gr di bietolina lessata (peso per bietola cotta);
50 gr. di pecorino (abbastanza stagionato)
100 gr. di pinoli;
130 gr. di uvetta;
50 gr. di burro;
1 uovo intero e 1 tuorlo;
1 bicchierino di liquore (Rum o Strega per mettere l'uvetta in bagno)
3 amaretti sbriciolati;( questa è un'aggiunta mia )
Preparazione:
Preparare la pasta frolla  e metterla in frigorifero almeno un'ora. Mettere l'uvetta in una scodella con il rum per farla ammollare.
Tritare finemente la bietola, asciugarla sul fuoco con il burro; lasciarla freddare e unire: l'uovo intero, il tuorlo, il pecorino grattugiato, i pinoli e l'uvetta strizzata.
Stendere la pasta (con il bordo) in una teglia imburrata,mettere gli amaretti sbriciolati e sopra  la farcia di bietole.
Formare una grata con il resto della pasta, spennellare con latte o uovo e infornare per circa 30--35 minuti a 180°.
Sformare da fredda e spolverizzare con lo zucchero a velo.

domenica 17 marzo 2013

Pasta frolla (1

Ingredienti
200 gr. di farina 00;
100 gr. di burro;
100 gr. di zucchero,
1 uovo intero (o 2 tuorli);
la scorza di un limone grattugiata finemente;
1 pizzico di sale;
Lavorare la farina con lo zucchero, la scorza del limone, il sale e il burro tagliato a piccoli pezzettini riducendola a briciole; quindi aggiungere l'uovo e amalgamare velocemente .Mettere in frigo a riposare coperta da pellicola trasparente almeno un'ora ( o anche una notte intera)

Pasta frolla (2
250 gr. di farina00
150 gr. di burro;
100 gr. di zucchero;
1 tuorlo;
scorza di limone  e pizzico di sale.

giovedì 14 marzo 2013

Crostata all'ananas

Ingredienti
Per la pasta frolla:
200 gr. di farina 00;
100 gr. di burro;
100 gr.di zucchero;
2 tuorli d'uovo;
la scorza di un limone grattugiata;
1 pizzico di sale;
Una tortiera da26 cm.
Per il ripieno:
una scatola di ananas sciroppato:
1 bicchierino di rum bianco;
2 cucchiai di marmellata di albicocche
2 cucchiai di zucchero di canna;
Preparazione:
Preparare la pasta frolla  e metterla in frigo coperta almeno una mezz'ora.
Sgocciolare molto bene dallo sciroppo le fette di ananas, tagliarle a spicchi lasciandone una fetta intera da mettere al centro della crostata.
Versarvi sopra il rum lasciandole insaporire almeno una mezz'ora ( ogni tanto girarle )
Riprendere la pasta, stenderla in uno strato piuttosto sottile con un piccolo bordo laterale.
Bucherellare e stendere i due cucchiai di marmellata allungati con qualche goccia di acqua.
Disporre le fette di ananas sgocciolate e spolverizzarle di zucchero di canna e infornare a 180°( forno già caldo) e cuocere per circa 30--35 minuti.
Lasciare raffreddare prima di toglierla dalla tortiera.