martedì 22 giugno 2010

Cestini di pasta sfoglia con gamberetti e asparagi

Una ricetta ideata da la cucina italiana dicembre 2004,ma modificata seguendo l'ispirazione di [UniversoCucina]

Ingredienti per 6 cestini:
2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare;
400 gr di asparagi (anche surgelati)
250 gr di gamberetti freschi, sgusciati;
3 cucchiai di maionese ;
1 cucchiaio di senape;
il succo di un limone;
olio, sale, pepe;
1bicchiere di vino bianco;
1/2 bicchiere di aceto bianco;
1 albume d'uovo;

Preparazione:
Lessare gli asparagi per circa 12 minuti in acqua bollente salata,scolarli, passarli sotto l'acqua fredda e tagliarli a piccoli pezzi, lasiando le punte intere. Cuocere i gamberetti in aceto e vino per 3 minuti, scolare e lasciare raffreddare.
Stendere con il mattarello la pasta sfoglia e ritagliare delle strisce rettangolari di cm 2 per 12cm. Pennellare con l'albume le strisce di pasta, poi intrecciarle formando 6 grigliette quadrate.Dopo aver rivestito esternamente con carta da forno bagnata e strizzata 6 stampini concavi, capovolti, modellarvi sopra le grigliette di pasta, poi infornare a 180° per circa 12 minuti e,una volta cotti  fare raffreddare prima di togliere dagli stampini.
Intanto mischiare in una pirofila i gamberetti con gli asparagi unire la maionese, la senape,sale, pepe,limone ed un filo di olio. Distribuire la farcia nei cestini e guarnire a piacere

lunedì 21 giugno 2010

Totani al limone e prezzemolo

da L'enciclopedia della cucina italiana( con qualche modifica)
Ingredienti per 4 persone:

800 gr di totani;
3 spicchi d'aglio;
1 ciuffo di prezzemolo;
il succo di un grosso limone;
1 peperoncino;
sale, pepe;
olio e.v.o.

Preparazione:
Pulire i totani , lavarli accuratamente, togliere la pelle e tagliarli ad anelli.
Mettere in una casseruola l'olio, il peperoncino e l'aglio intero. Togliere l'aglio appena inizia a prendere colore e aggiungere i totani ; lasciar cuocere lentamente unendo poca acqua calda. Dopo pochi minuti (sette, otto circa) bagnare con il succo del limone, salare, pepare e unire il prezzemolo tritato. Continuare la cottura fino a che i totani saranno morbidi (circa dieci,quindici minuti) e aggiungendo poca acqua calda se il sugo dovesse asciugarsi troppo.
Questi totani si possono servire sia caldi che freddi, a piacere con bruschette di pane

mercoledì 16 giugno 2010

Rotolo al cioccolato farcito di panna e fragole

ric. di Sher
Ingredienti:
3 uova a temperatura ambiente;
70 gr di farina;
25 gr di cacao amaro;
80 gr di zucchero;
4 cucchiai di acqua calda;
1/2 cucchiaino di lievito;
1 pizzico di sale;

Per riempire:
250 gr di panna montata;
1 vaschetta di fragole;


Preparazione
Separare i tuorli dagli albumi,sbattere molto molto bene i tuorli con lo zucchero aggiungendo i cucchiai di acqua calda; incorporare farina cacao e lievito setacciati insieme, girando dal basso verso l'alto.Montare gli albumi con un pizzico di sale, con una parte ammorbidire il composto al cioccolato, non smontando i bianchi aggiungere i restanti sempre girando dal basso verso l'alto.Imburrare una teglia da forno di cm.33 per 27,metterci sopra la carta da forno, imburrare anch'essa, spolverare di farina e versare il composto livellandolo con una spatola,(leggermente per non smontarlo)Cuocere in forno già caldo 180° per circa 12-15 minuti.Appena cotto metterlo su di un telo inumidito e cosparzo di zucchero,arrotolare lentamente aiutandosi con il telo;mettere in frigo a raffreddare( si può tenere anche un giorno).
Al momento di prepararlo montare la panna con lo zucchero a velo, tagliare le fragole a fettine,una parte unirle ad un terzo di panna ; il resto delle fragole lasciarle per guarnire con la panna rimasta

martedì 15 giugno 2010

Crespelle ripiene di ricotta e salmone


Ingredienti per 4 persone:

  Per 8 crèps:
2 uova intere;
125 gr di farina;
250 gr di latte ;
1 pizzico di sale;
1 noce di burro;

Per il ripieno:
300 gr di ricotta di pecora;
200 gr di salmone affumicato;

Preparazione:
Amalgamare in una ciotola le uova con la farina, un pizzico di sale e stemperare tutto con il latte, ottenendo una pastella semidensa. Cuocere le crespelle in una padellina antiaderente unta con il burro.Una volta cotte stendere sopra ad ogni crespella uno strato di ricotta e sopra una fetta di salmone affumicato, arrotolare, tagliare a rondelle e servire a piacere sopra  a della insalata

venerdì 11 giugno 2010

Insalata di riso con gamberetti e asparagi

Ingredienti per 4 pesone:

280 gr di riso;
300 gr di gamberetti già sgusciati ( anche surgelati)
300 gr di asparagi ( anche surgelati)
1 cespo di lattuga;
1 ciuffo di prezzemolo tritato;
qualche stelo di erba cipollina;
1/2 bicchiere di aceto di vino bianco ( oppure vino bianco)
sale

Per la salsa:
1 limone strizzato;
olio e.v.o.
sale, pepe;

Preparazione:
In una pentola portare ad ebollizione abbondante acqua salata e cuocervi il riso leggermente al dente, quando è cotto scolarlo e passarlo sotto l'acqua fredda, sgocciolarlo molto bene e farlo raffreddare in una insalatiera.
Intanto lessare gli asparagi in acqua bollente salata, passarli sotto l'acqua fredda e tagliarli a cubetti di 1cm. lasciando le punte intere.Lessare anche i gamberetti in acqua salata e aceto, (o vino bianco) per circa tre minuti, scolarli e metterne un terzo nel riso insieme ai cubetti di asparagi,il prezzemolo e l'erba cipollina tritata.
Preparare la salsa emulsionando il succo del limone con l'olio ed  il pepe ed aggiungerla quasi tutta al riso (il sale è già stato messo in ogni ingrediente)quidi assaggiare prima e metterlo solo se necessita..
Sfogliare l'insalata, lavarla, sgrondarla e rivestire con le foglie un piatto di servizio rotondo.
Versare il riso sulle foglie di insalata, nel centro del piatto,guarnire con il resto dei  gamberetti, le punte degli asparagi e versarci sopra il resto della salsa.Prima di servirla lasciarla almeno 30 minuti in frigorifero.

martedì 8 giugno 2010

Orate al cartoccio con verdure

Ingredienti per 4 persone:

4 orate di 300 gr ciascuna;
400 gr di fagiolini;
4 zucchine piccole con il fiore;
3-4 pomodori maturi;
3 spicchi d' aglio;
50 gr. di pangrattato;
1 ciuffo di prezzemolo;
3 cucchiai di vino bianco;
olio e.v. o.
sale, pepe;

Preparazione;
Fare un trito di aglio e prezzemolo,trasferirlo in una ciotola, aggiungere il pangrattato, il vino,il sale ed il pepe;mescolare bene, e farcire l'interno delle orate dopo averle pulite, squamate, lavate e asciugate con carta da cucina. Dopo averle farcite metterle in frigo ed iniziare la preparazione delle verdure.
Spuntare i fagiolini, lavarli e lessarli in acqua bollente salata per dieci minuti; scolarli e tenerli da parte.
Lavare i pomodori ,incidere la buccia e mettere in acqua bollente per qualche secondo; spellarli e tagliarli a cubetti.Staccare i fiori dalle zucchine, eliminare il pistillo, lavarli e tagliarli a striscioline. Spuntare le zucchine, lavarle, dividerle a metà nel senso della lunghezza e tagliarle a bastoncini.
Disporre le verdure  su quattro fogli  di carta forno spennellati di olio salarle, peparle, mettere sopra le orate salare , pepare e condire con altro olio, chiuderle; poi mettere anche la carta stagnola, chiudere  accuratamente i cartocci e cuocerli in forno già caldo alla temperatura di 180° per circa 30- 35 minuti:

Tagliolini al sapore di mare

Ingredienti per 4 persone:
400 gr di tagliolini all'uovo;
300 gr di calamaretti;
16 code di gamberoni;
100 gr di pisellini surgelati;
3 pomodori maturi;
2 scalogni;
1 peperoncino;
olio e.v.o.
sale, pepe;

Preparazione:
Pulire e lavare i calamaretti, lavare e togliere il filo sul dorso ai gamberoni, lavare i pomodori e inciderli sopra a croce,quindi sbollentarli qualche secondo per togliere la buccia.Lessare, in acqua bollente salata, i pisellini per circa dieci minuti, scolarli e passarli sotto l'acqua fredda per mantenere il colore.
In una larga padella far rosolare gli scalogni tritati in olio e peperoncino, unire i calamaretti i pomodori privati della buccia  tagliati a dadini, salare, pepare e far cuocere qualche minuto; aggiungere i pisellini scolati ,i gamberoni e far insaporire il tutto per pochi minuti.
Cuocere i tagliolini al dente in abbondate acqua salata,scolarli e saltarli nella padella con il sugo, mescolare e servire a piacere con una spruzzata di prezzemolo tritato.

domenica 6 giugno 2010

Calamaretti ripieni di gamberetti e bietole

Ingredienti per 4 persone:

16 calamaretti;
250 gr di gamberetti;
un mazzetto di bietole;
1/4 di bicchiere di vino bianco;
3 cucchiai di pangrattato;
2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
2 spicchi di aglio;
4 cucchiai di polpa di pomodoro( oppure 3 di passata)
sale, pepe;
olio e.v.o.

Preparazione:

Scottare in acqua bollente per 3 minuti le foglie di bietola dopo averle ben lavate.
Pulire e lavare i calamaretti, staccare i tentacoli e togliere penna e vescichetta; tritare i tentacoli insieme alla bietola( ben strizzata)ed i gamberetti puliti e lavati, aggiungere il pangrattato, il formaggio,un filo di olio,sale e pepe. Mescolare e riempire con la tasca da pasticcere le sacche dei calamaretti, chiuderli con gli stuzzicadenti.
In una casseruola fare imbiondire l'aglio con l'olio; aggiungerei calamaretti e rosolarli a fiamma bassa. Irrorare con vino caldo; far evaporare ed aggiungere la polpa di pomodoro( se usiamo la passata, prima scioglierla in in acqua bollente). Cuocere coperto per circa 30 minuti; salare e pepare.Lasciare ritirare un l'intingolo a tegame scoperto ed a piacere servire con pane bruschettato con aglio