martedì 30 marzo 2010

Camille


ricetta di cecilietta

Ingredienti:
100 gr di farina 00;
50 gr di maizena;
85 gr di zucchero;
1 uovo;
100 gr di carote;
40 gr di mandorle;
25 gr di olio di semi;
35 gr di latte;
1/2 bustina di lievito vanigliato;
1 bustina di vanillina;
scorza d'arancia;

Preparazione:
Sbattere l'uovo con un pizzico di sale e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso,aggiungere le mandorle triturate e le carote anch'esse triturate. Aggiungere piano l'olio ed il latte ,continuando a miscelare con le fruste. A questo punto unire le farine setacciate e mischiate ad il lievito e la vanillina. Continuare a mischiare fino a quando il composto non risulta omogeneo.
Riempire a metà gli stampini imburrati ed infarinati;infornare a 180° per circa 18- 20 minuti

lunedì 29 marzo 2010

Maffins con gocce di cioccolato


Ingredienti per 12 stampini:

160 gr di farina manitoba;
30 gr di cacao amaro in polvere;
130 gr di latte intero;
1 cucchiaino di miele;
6 gr di lievito vanigliato;
1 pizzico di sale;
1 uovo;
125 gr di zucchero;
60 gr di burro;
75 gr di gocce di cioccolato;

Preparazione:
Sbattere molto bene lo zucchero con il burro ammorbidito,aggiungere il cucchiaino di miele e continuando a sbattere aggiungere l'uovo,la farina con il lievito ed il cacao amaro setacciati, il latte ed il sale.Mettere le gocce di cioccolato, amalgamare bene il tutto, e mettere negli stampini da maffins unti con il burro e spolverizzati di farina; cuocere in forno già caldo a 180° per circa 18-20 minuti

giovedì 25 marzo 2010

Tortino di cioccolato dal cuore morbido

Ho preso questa ricetta da Rocco riducendo le dosi per 6 persone
Ingredienti
150 gr di cioccolato fondente al 70%
150 gr di burro,
120 gr di zucchero;
3 uova;
30 gr di farina;
1 bustina di vanillina;
6 stampini usa e getta;

Preparazione:
Imburrare ed infarinare gli stampini e metterli in freezer.
Sciogliere il cioccolato a bagno maria con il burro e lo zucchero sbattendo bene con la frusta.
Fare raffreddare leggermente ed unire le uova uno alla volta. Aggiungere per ultima la farina setacciata con la vanillina, mettere il composto negli stampini e tenerli in freezer per 4 ore.
Scaldare il forno a 220° infornare gli stampini e cuocere per 10 minuti esatti (non di più) servire con zucchero a velo.
Se gli stampini vengono preparati il giorno prima cuocerli per 15 minuti.

mercoledì 24 marzo 2010

Filetti di maiale alle mele della Spismi


Ingredienti:
2 filetti di maiale (circa 800 gr.)
2 mele grandi (tipo fugji)
70 gr di burro;
150 gr di prosciutto crudo;
50 gr di scaglie di parmigiano;
1 bicchierino di Brendy;
pepe nero macinato;
1 cucchiaio di farina;
1 mestolo di brodo;

Preparazione:
Pulire i filetti da eventuali grassi superflui, incidere nel senso della lunghezza per 3/4 dello spesore, farcire l'apertura con sale,pepe e le scaglie di parmigiano.
Affettare sottili le mele sensa sbucciarle,ma togliendo il torzolo; stendere le fette di prosciutto sul piano ricavandone 2 rettangoli grandi per contenere un filettino ciascuno. Stendere le fette di mela sul prosciutto fino a formare uno strato consistente,adagiare un filettino al centro di ciascun rettangolo, avvolgere con il filettino nell'imbottitura di prosciutto. Legare il tutto con lo spago da cucina.
Sciogliere il burro in un tegame che contenga giustamente la carne,colorare i filetti su tutti i lati tenendo la fiamma dolce per non bruciare il prosciutto; bagnare con il Brendy,fiammeggiare con l'alcol aggiungere la metà del brodo e cuocere coperto a fiamma vivace.
Trascorsi pochi minuti girare i filetti ed aggiungere il restante brodo(deve risultare cotto ma leggermente rosato all'interno).
Togliere i filetti dal tegame infittire il fondo di cottura con un poco di farina aiutandosi con una frusta e lasciar cuocere per pochi minuti, se risulta troppo denso diluire con poca acqua. Aggiustare se occorresse di sale e pepe.
Liberare dallo spago i filettini e tagliarlo a bocconcini alti 2-3 cm. condire la carne con la salsa di cottura

Pizza con le cipolle di Susanna Badii



Ingredienti

Per la pasta:
250 gr di farina;
1 dl. circa di acqua;
20 gr di lievito di birra;
1 cucchiaino da tè di zucchero;
3 cucchiai di olio e.v.o.
1 cucchiaino di sale.


Ingredienti per guarnire:
500 gr di cipolle bianche tagliate a fettine sottili;
2 cucchiai d'olio e.v.o.
1/2 cucchiaino d'aceto;
1 piccola foglia d'alloro;
1 spicchio d'aglio tritato;
timo, origano;
pepe nero macinato grosso;
1 uovo;
8 filetti d'acciuga;
20 gr di panna o latte;
una manciata di olive nere snocciolate;
1 cucchiaio d'olio e.v.o.


Preparazione:
Attivare il lievito in poca acqua tiepida con lo zucchero per 15 minuti coperto.
Nel frattempo cuocere le cipolle in una padella con un cucchiaio d' olio ,lo spicchio d'aglio tritato ,la foglia d'alloro intera,l'aceto, il sale ed il pepe, coprire in modo tale che non si secchino troppo e quando sono cotte scolarle ed aggiungere il timo e l'origano.

Fare la fontana con la farina, aggiungere il lievitino, l'olio, l'acqua, ed iniziare a lavorare la pasta, mettendo per ultimo il sale sciolto in poca acqua restante.Mettere a lievitare per circa un' ora coperta con la pellicola (dovrà raddoppiare).

Riprendere l'impasto e stenderlo con il mattarello senza schiacciarlo troppo, mettere in una teglia da forno unta con olio, stendere sopra le cipolle,l'uovo sbattuto con la panna (o latte)sopra a questa, le acciughe e le olive.Cuocere a forno caldo 220 per 20 minuti circa.

lunedì 22 marzo 2010

Torta al cocco


Ric. di Fabio Campoli
Ingredienti:
3 uova;
150 gr di zucchero;
250 gr di cocco disidratato e grattugiato(io ne ho messo 240 gr perchè la confezione era di questo peso)
1/4 di litro di panna liquida fresca (anche qui io ne ho messi 200ml. perchè il cartoccio era di questo peso)
1 bustina di vanillina;
3/4 di una bustina di lievito per dolci;
a piacere, 2 cucchiai di farina 00 se vogliamo avere una consistenza più soffice(io li ho messi)
zucchero a velo q.b.

Preparazione
In una ciotola lavorare le uova con lo zucchero fino a renderle spumose.Unire quindi la farina di cocco gli aromi e la panna, lavorare di nuovo il composto.Porre in frigo per far ammollare la farina di cocco.Dopo 20 minuti, aggiungere il lievito, mescolare bene e trasferire in una tortiera imburrata e infarinata.
Cuocere in forno a 170° per 25-30 minuti, servire con una spruzzata di zuccero a velo.
Buono anche monoporzione caldo accompagnato da gelato al pistacchio.

martedì 16 marzo 2010

Tigelle Modenesi




Ingredienti:

1 kg. gr di farina 0;
1 cubetto di lievito di birra fresco, oppure 20 gr di lievito secco;
200 ml. di panna da cucina, oppure 5 cucchiai colmi di olio di semi
40 gr di acqua frizzante;
1/2 bicchiere di latte;
2o-25 gr di sale;
1 cucchiaino di zucchero;

Preparazione:
Sciogliere il lievito in poco latte tiepido con lo zucchero e lasciarlo coperto fino a che non si creano delle bolle in superficie, (circa 15 minuti) sciogliere anche il sale in poca acqua tiepida,ma aggiungerlo per ultimo,cioè lontano dal lievito.
Fare la fontana con la farina, unire il latte con il lievito, la panna, ed iniziare a mischiarli; aggiungere poco a poco tutto il latte e l'acqua con il sale ( per ultimo) creando un impasto morbido.
Fare lievitare in forno con la luce accesa per circa 3 ore (dovrà raddoppiare di volume).
Riprendere l'impasto e, senza lavorarlo staccare dei pezzetti di circa 45 gr arrotolarli uno ad uno, metterli su di un canovaccio leggermente infarinato,coprirli e farli lievitare un'altra mezz'ora.
Scaldare sul gas la tigelliera girandola sopra e sotto, dopo averla unta con della cotenna di prosciutto;quando sarà ben calda,mettere le tigelle,cuocerle per circa 6-7 minuti,sempre girando la tigelliera; controllare la cottura dal colore.
Servire con salumi ( trovo che ci stia benissimo il lardo di colonnata)

io ho usato la terza parte di ingredienti e ne sono venute 11

domenica 14 marzo 2010

Insalata di mele cipolla e salame


Ingredienti per 4 persone:

1 mela grossa non troppo matura;
150 gr di salame cacciatorino;
1 cipolla bianca media;
15 cetriolini sott'aceto;
2 cucchiai di aceto bianco;
3 cucchiai di olio e.v.o.
sale, pepe;
1/2 cucchiaino da caffè di zucchero;


Preparazione:
Pelare la cipolla e tagliarla ad anelli sottili.
Sbucciare la mela, levare il torsolo e tagliarla a dadini; fare lo stesso con il salame ed i cetriolini, dopo averli scolati dall'aceto.
Mettere tutto in una insalatiera e mescolare bene.
Per il condimento emulsionare in una tazza l'aceto con il sale, il pepe, l'olio e lo zucchero.
Versare la salsa sull'insalata, mescolando finché tutti gli ingredienti si saranno impregnati uniformemente del condimento.

venerdì 12 marzo 2010

Schiacciata di Pasqua




Ringrazio Livi per questa ricetta, ho fatto solo poche modifiche.
Con questa dose vengono due schiacciate

Ingredienti per la biga:
150 gr di farina Manitoba;
125 gr di acqua tiepida;
1 cubetto di lievito di birra;

Ingredienti per i 3 ritocchi:
6 uova;
250 gr di zucchero semolato;(lei 300 senza lo zucchero di vaniglia)
50 gr di zucchero di vaniglia;
50 gr di Rosolio di menta;
50 gr di Liquore Strega;
60 gr di burro;
90 gr di olio;
30 gr di semi di anice,
300 gr di farina Manitoba;
450 gr di farina 00;
1 pizzico di sale;
la buccia grattugiata di una arancia(io ho messo anche il succo ed ho eliminato la fialetta di aroma d'arancio)
1 rosso d'uovo con poco latte per spennellare.

Preparazione per la biga:
La sera prima di andare a letto: in una pirofila sciogliere25 gr di lievito d birra in 100 gr di acqua tiepida e lavorarci con una frustina 150 gr di farina Manitoba ,coprire con la pellicola e lasciare a lievitare fino al mattino.
Sempre, la sera,mescolare anche i liquori e metterci dentro i semi di anice ad ammorbidire.

Primo ritocco (la mattina)
Mettere nella planetaria 1/3 di tutti gli ingredienti,prima i liquidi e poi i solidi ed in cima la biga,lavorare qualche minuto a velocità minima, togliere la bull dalla macchina e metterla direttamente in forno a lievitare con la luce accesa;
Secondo ritocco
dopo circa 3 ore o poco più rimettere la bull al suo posto ed inserire di nuovo 1/3 degli ingredienti,lavorare di nuovo qualche minuto, far lievitare circa 4 ore ,30 minuti.

Fare l'ultimo rinfresco
con il resto degli ingredienti , mettere direttamente a lievitare nei contenitori imburrati ed infarinati, per circa 6 ore,30 . Togliere le schiacciate dal forno,portarlo alla temperatura di 160° metterci un pentolino con l'acqua; spennellare le schiacciate con latte e tuorlo mischiati,cuocere per circa 45 minuti.Fare la prova con lo stecchino lungo da spiedini, quando sono cotte togliere dal forno e aspettare qualche minuto prima di levarle dal contenitore, lasciarle a raffreddare su di una griglia e poi riporre in sacchetti per alimenti.


mercoledì 10 marzo 2010

Strudel di mele


Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare;
1 mela grossa, oppure 2 piccole;
50 gr di uvetta sultanina(preferibilmente grossa tipo jumbo)
2 cucchiai abbondanti di rum;
1 limone grattugiato;
30 gr di pinoli;
60 gr di zucchero;
cannella in polvere;
30 gr di burro liquefatto per ungere la sfoglia;
60 gr di biscotti integrali tritati (io ho messo anche qualche amaretto);

zucchero a velo q. b.;

Preparazione:
Mettere in una ciotola capiente l'uvetta a bagno nel rum, sbucciare la mela ( o le mele)tagliarla in quattro spicchi e poi a fettine con la mandolina, aggiungerla all'uvetta ammollata,unire la cannella in polvere, lo zucchero, i pinoli e la scorza del limone,mescolare delicatamente.
Stendere la pasta sfoglia su carta da forno rendendola molto fine, ungerla con metà burro, cospargere con i biscotti tritati lasciando almeno 2 cm. ai bordi.Adagiare sopra ad essi il composto di mele, arrotolare lo strudel dalla parte più lunga, sigillare molto bene anche i lati ,spennellare con il rimanente burro tutta la superficie.Ora mettere in una teglia da forno; aiutarsi prendendo la carta sottostante allo strudel ( fare in modo che la chiusura sia rivolta veso il basso).Cuocere in forno già caldo a 200° per 30 minuti.(Se,quando siete pronti con il dolce, il forno non avesse raggiunto la temperatura tenerlo in frigo fino al momento di infornarlo).
A cottura ultimata cospargere di zucchero a velo.

Pizzette delle sorelle Simili


Ingredienti:

500 gr di farina(io ne ho messa 450 e 50 gr di L.M)
250 gr di acqua;
25 gr di lievito di birra(io ne ho messo 20gr, anche se avrei potuto metterne meno, ma avevo fretta che lievitassero;
40 gr di burro;
1 cucchiaio di zucchero;
1 cucchiaio di olio d'oliva;1 cucchiaino di sale;

Per guarnire:
polpa di pomodoro fine;
olio ,origano,
sale, pepe;
mozzarella tritata;
capperi, filetti di alici;

Preparazione:
Sciogliere il lievito in poca acqua calda (togliendone un poca dai 250gr).Fare la fontana mettere al centro il lievito diluito,lo zucchero, il burro ammorbidito,la rimanente acqua,ed il sale sempre lontano dal lievito; amalgamare bene il tutto con la farina ma, senza lavorarla troppo.Fare una palla, mettere a lievitare coperta a campana( cioè con un'altra pirofila prima riscaldata con acqua calda ed asciugata.Per la lievitazione serviranno dai 40 ai 50 minuti.

Riprendere la pasta e senza lavorarla tirare una sfoglia di circa 3mm. ricavare dei dischi con uno stampo per biscotti di circa 7cm di diametro,disporli su una teglia da forno un poco distanziati.Ammassare i ritagli e,con questi fare ancora pizzette.

Mettere al centro il pomodoro condito con olio, sale,pepe, origano,capperi, acciughe e cuocere in forno a 200° per 6 minuti; aprire il forno mettere ora la mozzarella e cuocere per altri 4 minuti.
Si possono fare anche quadrate, eliminando cosi' lo scomodo dei ritagli.

sabato 6 marzo 2010

Acciughe sott'olio


Ingredienti:
300 gr di acciughe sotto sale;
2 spicchi d'aglio tritati;
1 mazzetto di prezzemolo tritato;
olio e.v.o.
1 peperoncino;
1 bicchiere di aceto per lavarle;


Preparazione:
Pulire le acciughe,togliendo la testa e la spina centrale.Sciaquarle leggermente con l' acqua, poi passarle nell' aceto per togliere tutto il sale quindi asciugarle con carta da cucina.
Sistemarle in un contenitore di vetro alternando con prezzemolo e aglio tritati; mettere un peperoncino tritato e coprire con olio.
Conservare in luogo fresco.

Arancini di riso







Ingredienti per6 arancini
300 gr di riso;
1 bustina di zafferano;
1 noce di burro;
2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
1 uovo
1 l di brodo per cuocere il riso(anche di dado di carne)
sale;

Ripieno:
ragù di carne;
pisellini ( anche surgelati) cotti con mezza cipollina, un cucchiaio d'acqua,sale,pepe un cucchiaino di zucchero ed un ciuffetto di prezzemolo tritato;
formaggio a dadini( scamorza o groviera ecc;


Per cuocerli:
Pastella fatta con farina,latte ed un uovo;
olio di arachidi per friggere;

Preparazione:
Mettere al fuoco il brodo(non tutto)salarlo aggiungere lo zafferano e cuocere il riso come un normale risotto,aggiungendo se necessita ancora brodo bollente.Finita la cottura mantecarlo con il burro, il formaggio grattugiato,il turlo d'uovo e stenderlo in una pirofila per farlo freddare(circa un paio d'ore).
Riprendere il riso e bagnandosi leggermente le mani metterne un poco nell'incavo della mano stendendolo bene,mettere un cucchiaio di ragù uno di piselli qualche pezzettino di formaggio e chiudere con altro riso,girandolo tra le mani per far si che sia ben chiuso; passarlo nella pastella , nel pane grattugiato e friggere in olio profondo per5.6 minuti girandoli leggermente con un cucchiaio.Toglierli dall'olio con il ragno e mettere sulla carta per fritti.
Servire con verdure.

giovedì 4 marzo 2010

Treccia rustica con la pasta madre




Ingredienti:
250 gr di p.m.
250 gr di farina(preparato per pane coop)
140 gr di acqua;
1 cucchiaino di zucchero;
5 gr di lievito di birra;
15 gr di olio;
8 gr di sale;

Per il ripieno:
130 gr di speck;
150 gr di fontina;
a piacere poca ricotta o mozzarella;
latte per spennellare;

Preparazione:
Sciogliere il lievito nell'acqua appena tiepida, aggiungere il cucchiaino di zucchero e lasciare a riposare pochi minuti.Intanto mettere la farina nella planetaria,aggiungere il lievito madre,avviare il motore a velocità minima, aggiungendo l'acqua con il lievito di birra e lo zucchero, l'olio e dopo pochi minuti mettere il sale;continuare la lavorazione per almeno 10 minuti controllare l'impasto, dovrà essere morbido ma ben liscio.
Far lievitare coperto (in forno con la luce accesa)per circa 2 ore, dovrà raddoppiare di volume.
A questo punto prendere la pasta, stenderla in un rettangolo su carta da forno, mettere nel centro le fette di speck,il formaggio tagliato a dadini e, a piacere anche un poca di ricotta o altro ,secondo i gusti.Tagliare in diagonale la pasta ai lati, in strisce di un paio di centimetri,iniziare dal fondo ad incrociare le strisce, chiudere bene i lati spennellandoli con il latte.
Mettere di nuovo a lievitare per circa 45 minuti, spennellare con il latte e cuocere in forno già caldo 200°, 220° per 25 minuti

Filetti di cernia su fiori di patate


Ingredienti per 4 persone:

4 filetti di cernia ( di branzino,o altro a piacere)
4 patate medie,
2 rametti di rosmarino;
3 spicchi d'aglio;
olio e.v.o.
sale, pepe;


Preparazione
Pulire e sfilettare il pesce,oppure comprare i filetti già pronti; dividerli in 8 pezzi.
Sbucciare le patate , tagliarle a fettine sottili possibilmente con la mandolina;
tenerle qualche minuto in acqua fredda per fare perdere l'amido, scolarle, asciugarle molto bene e posizionarle a fiore su di una pirofila da forno unta con olio,condirle con aglio e rosmarino tritati, un filo d'olio, sale e pepe.
Sui fiori di patate mettere i filetti di pesce, condire anch'essi con sale ,pepe,olio e ancora un pochino del trito di aglio e rosmarino. Coprire con le restanti patate, condire di nuovo e cuocere in forno a 180°c per 20 minuti

mercoledì 3 marzo 2010

Lasagne al forno




Ingredienti:
Ragù di carne (vedere a ragù)
1 confezione di lasagne sfoglia velo(non c'è bisogno di lessarle
100 gr di parmigiano grattugiato;

Besciamella fatta con:
1/2 l. di latte intero;
50 gr di burro ;
50 gr . di farina,
sale ,noce moscata;

Preparazione:
Fare la besciamella nel modo consueto, il ragù di carne,grattugiare il formaggio ed iniziare la preparazione. Imburrare leggermente una pirofila,sistemare sul fondo uno strato di lasagne, cospargerle con qualche cucchiaio di ragù, besciamella e formaggio grattugiato;continuare cosi fino ad esaurimento degli ingredienti. Tenere da parte solo un poco di besciamella con la quale ricoprire la superficie. Spolverizzare leggermente di parmigiano grattugiato.
Passare in forno caldo 180° per circa 20 minuti; fino a che la superficie sarà leggermente gratinata.

martedì 2 marzo 2010

Ragù di carne



Ingredienti:

400 gr di macinato di manzo;
2000 gr di macinato di suino;
2 salsicce;
1 cipolla rossa;
1 costola di sedano,
1 carota;
1 bicchiere di vino rosso;
1 scatola di pelati grande;
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro;
olio e.v. o.
sale,pepe,
1 peperoncino;
2 cucchiai di latte;

Preparazione:
fare un trito con la cipolla, sedano e carota, mettere a rosolare in olio profondo(almeno 1/2 bicchiere)per circa 25 minuti;aggiungere il macinato di manzo, di suino e, le salsicce sbriciolate lasciar cuocere fino a che la carne sia perfettamente asciutta;a questo punto aggiungere il vino,sfumare e mettere i pelati passati al passaverdura, il concentrato e, se risultasse troppo asciutta aggiungere un mestolo di brodo,salare, pepare mettere un peperoncino tritato e far cuocere almeno 2 ore possibilmente senza mai girarla. A cottura quasi pronta aggiungere 2 cucchiai di latte per togliere l'agro del pomodoro.